Via F.lli Cairoli, 12 - Sovigliana - Vinci (FI) - 50059 0571 920426 info@main-tech.it

Contatti

+39 0571 92042
info@main-tech.it
Via F.lli Cairoli, 12- Sovigliana - Vinci (FI) - 50059

I sistemi di gestione costituiscono oggi strategie essenziali per la crescita aziendale.

Il Cliente ed il Mercato fanno oggi riferimento a nuovi valori che comprendono la soddisfazione del cliente, la salute e la sicurezza dei dipendenti, le condizioni di lavoro, l’impegno etico e sociale, i principi di sostenibilità ambientale e l’efficienza energetica.

 

COSA SONO I SISTEMI DI GESTIONE AZIENDALI

I sistemi di gestione aziendali, sono modelli organizzativi aziendali adottati su base volontaria  realizzati mediante l’applicazione organica e sistematica di regole e procedure che una azienda fa proprie a tutti i livelli dell’organizzazione allo scopo di raggiungere uno specifico obiettivo.

Un sistema di gestione aziendale si realizza condividendo alcuni semplici principi:
• dire quello che si vuole fare
• fare quello che si è detto,
• registrare quello che è accaduto per poter controllare e dare evidenza documentale di quello che si è fatto
• trarre insegnamento dai propri errori e cercare continuamente di migliorare ciò che si è fatto

Un nuovo sistema di gestione nasce da un obiettivo dell’azienda, questo può essere il migliorare la prestazione aziendale, il soddisfare meglio le esigenze della propria clientela oppure il dimostrare agli esterni di saper mantenere i propri impegni.

 

Una volta definito l’obiettivo o gli obiettivi da perseguire si pianificano e programmano le azioni, si trasferiscono le istruzioni e si eseguono le attività programmate. Da questo punto inizia la fase di audit, ovvero di controllo interno. Qui si analizzano e valutano i risultati, si osservano eventuali anomalie rispetto ai risultati previsti in fase di pianificazione e, se presenti, si introducono eventuali correttivi. Tale processo è sistemico e coinvolge tutti i settori dell’azienda compreso il management.

Si inizia con una valutazione iniziale dell’azienda e si paragona la situazione di partenza con una norma presa volontariamente come riferimento. Da tutto ciò si identificano i processi operativi aziendali, ovvero i processi in cui le risorse sono trasformate al fine di ottenere un valore aggiunto. Si implementano i modi di lavorare, che diventano regole, per rendere tali processi più efficaci ed efficienti ed infine si organizza l’insieme di tali regole in un sistema.

Le norme che si sceglie di prendere come riferimento sono, quasi sempre, norme internazionali di organizzazione aziendale. Queste sono spesso adottate in quanto contengono modelli riconosciuti e già sperimentati a cui è possibile arrivare applicando requisiti gestionali.

 

Tra i principali sistemi di gestione implementati dalle imprese ci sono:

 

NORMA DESCRIZIONE FINALITA’ DESTINATARI
ISO 9001Sistemi di gestione della Qualitàimplementare un sistema di gestione della qualità (controllo della produzione)tutte le aziende
ISO14001Sistemi di gestione ambientaleimplementare un sistema di gestione ambientale (controllo aspetti ambientali)tutte le aziende
SA8000Sistema di gestione della Responsabilità Socialeapplicare tutti i requisiti sociali (ad esempio salute e sicurezza, retribuzione, lavoro minorile,…)tutte le aziende
ISO22001sistema di gestione alimentareimplementare un sistema di gestione della catena alimentarevendita e produzione alimenti
ISO45001sistema di gestione salute e sicurezzaimplementare un sistema di gestione della sicurezza sulla base del DLg. 81/08tutte le aziende
ISO39001sicurezza stradaleimplementare un sistema di gestione della sicurezza stradaleaziende trasporto / utenti della strada
LEGGE ANTICORRUZIONEGestione sistema anticorruzione con definizione dei PTPCImplementare il Piano Triennale di prevenzione della corruzione e la modulistica occorrente- spesso implementati insieme al modello 231ente pubblico e /o partecipate
Modello Legislativo 231lo strumento privilegiato per esimere una società della propria responsabilità amministrativa dipendente da reato.è un insieme di protocolli, che regolano e definiscono la struttura aziendale e la gestione dei suoi processi sensibili. Il Modello Organizzativo 231, se correttamente applicato, riduce il rischio di commissione di illeciti penali.tutte le aziende
BRC- IFSstandard per la certificazione di qualità nella filiera di fornitura di prodotti agro-alimentarigarantire il rispetto di standard (presi da haccp/ sicurezza, ..) nella aziende di produzionesettore alimentare. Soprattutto per chi opera nella grande distribuzione
ISO27001sicurezza delle informazioniimplementare un sistema di gestione della sicurezza delle informazioni informatichesettore informatico- data center

 

Hai qualche domanda?

I nostri professionisti sono qui per aiutarti